Villa Giuliano

Edificata al centro del paese nella seconda metà del XIX sec. su progetto dell'ing. Giuliano, da cui il nome, che ne indica anche la proprietà, la villa si eleva imponente su due piani, all'interno di un ampio parco interamente perimetrato da un alto muro di recinzione che ospita diversi alberi di alto fusto, alcuni dei quali di un certo pregio.

Data:
12 Luglio 2019
Immagine non trovata

La facciata principale ha un avancorpo di forma trapezoidale su cui si innesta la scala esterna di accesso al piano rialzato del fabbricato, punto di arrivo del viale, che, dopo aver attraversato il parco, conduce al cancello, sulla via Nazionale, che costituisce l'ingresso principale della villa.

Negli anni 43/44 la dimora è stata occupata dai tedeschi che vi avevano insediato il loro comando. Ora è diventata la Casa comunale di Porte.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 30 Luglio 2021