Progetto "RiGenerAzione territoriale: domiciliarità affettivo-relazionale"

Il Progetto “RiGenerAzione territoriale: domiciliarità affettivo-relazionale” è stato finanziato dal Bando Prossimi, promosso dalla Fondazione Time 2 e si pone, come obiettivo, di portare aiuto e sollievo a chi è stato maggiormente colpito dal distanziamento sociale imposto dall’epidemia da covid-19.

Data:
03 Maggio 2021
Immagine non trovata

Il Progetto “RiGenerAzione territoriale: domiciliarità affettivo-relazionale” è stato finanziato dal Bando Prossimi, promosso dalla Fondazione Time 2 e si pone, come obiettivo, di portare aiuto e sollievo a chi è stato maggiormente colpito dal distanziamento sociale imposto dall’epidemia da covid-19.

Gli interventi concreti che offriamo sono: Agevolazione della vita quotidiana Agevolare la comunicazione con parenti, amici o persone di riferimento attraverso l'utilizzo di strumenti tecnologici come smartphone e tablet.

Aiutare con la spesa, recarsi in farmacia e fornire numeri utili presenti sul territorio come studi medici, servizi sociali e servizi a domicilio. Percorsi di risocializzazione

Stimolare le persone a riprendere i propri interessi come giardinaggio, passeggiate, recarsi in biblioteca o altre attività, rispettando le esperienze di vita e i desideri delle differenti persone.

Disbrigo delle pratiche burocratiche e sostegno all'utilizzo delle tecnologie Ad esempio; aiuto nelle pratiche per ottenere lo Spid, Isee o accompagnandoti nei diversi uffici. Info:334.3847829 oppure 0121.330414 prossimi.intessere@gmail.com

Allegati

volantino.pdf
(263.74 KB)

Ultimo aggiornamento

Lunedi 15 Novembre 2021