Il logo

IL SERVIZIO “SVOLTA DONNA” HA SCELTO COME FIORE SIMBOLO LA NEGRITELLA.

La Negritella è una pianta protetta dalla legge e non si può raccogliere. Purtroppo in passato in molti la strappavano a causa di una leggenda...
Forse non c'è da aspettarselo, ma sulle nostre montagne crescono numerose orchidee, che sono dei fiori molto evoluti. La più comune di loro è la Negritella, facilissima da riconoscere e conosciuta anche coi nomi di Morettina, Vaniglia d'Alpe (per il suo caratteristico profumo di cioccolato alla vaniglia) e Palmacristi fragrantissima. Cresce nei pascoli, specialmente dove il terreno è ricco di calcare, e fiorisce per tutta l'estate. Forma delle spighe alte 15 cm. e ognuna di esse ha raccolti in cima 40 piccoli fiori di colore rosso scuro oppure neri.
Proprio dal loro colore deriva il nome latino della specie, Nigritella nigra. Molti però la chiamano più semplicemente "orchidea vaniglia", perchè profuma intensamente di vaniglia: provate ad annusarla e sentirete che buon odore di dolci. La Negritella è una pianta protetta dalla legge e non si può raccogliere. Purtroppo in passato in molti la strappavano perchè, secondo una leggenda, cogliere questo fiore portava amore, fortuna e protezione dal malocchio e dalle streghe. Per fortuna la gente non crede più a queste cose e quindi la si può proteggere più facilmente

Traduttore Automatico

Italian English French

Galleria Fotografica

Link utili

Area Riservata